Arduino Tutorial parte 1: circuito led di base

24 views 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)

Loading...

circuito LED di base

Occorente per questo circuito:
-1x Arduino UNO
-1x LED rosso
-1x restistenza 220 Ohm (identificabile per i colori sopra riportati)
-wires jumper

NOTA BENE: i contatti della parte centrale della Bread Board sono collegati tra loro per colonne verticali, mentre quelli sui lati inferiore e superiore per righe orizzontali. Per questo riusciamo a utilizzare i jumper!!

Per questo primo circuito basilare dobbiamo solamente tenere a mente che il piedino più lungo è il positivo (+) e va collegato al pin di Arduino a 5 Volt mentre la parte dove il LED è smussato sulla capocchia è il polo negativo (-) che va collegato a uno dei 3 pin GND di Arduino. La resistenza da 220 Ohm che vedete nella figura porta il piedino negativo (-) del LED al jumper nero che si collega al GND ovvero la messa a terra (-). Useremo sempre i jumper neri per il GND e quelli rossi per la tensione a 5 Volt. Tuttavia però la resistenza può essere anche inserita tra il jumper rosso (+) e il piedino positivo (+) perchè la sua funzione è quella di limitare l’afflusso di corrente per non bruciare il LED quindi il suo posizionamento è abbastanza arbitrario infatti non dovete lasciarvi confondere se in alcuni progetti sarà su poli diversi. Collegando Arduino alla USB del computer il LED rosso si accenderà automaticamente senza nemmeno aver creato la sketch relativa a questo progetto…

Precedente Arduino Introduzione ITA Successivo Arduino tutorial parte 1.1: blink LED